Agenda 27 Ottobre

SESSIONE PLENARIA DEL MATTINO

Modera: DEBORA ROSCIANI – Giornalista, Radio24

09.30 – 09.50 Speech

SALUTI DI BENVENUTO

09.50 – 10.00 Speech

INTERVENTO A CURA DI CONFINDUSTRIA

  • Ciro Rapacciuolo Responsabile dell’area Congiuntura e Previsioni, Centro Studi di Confindustria
10.00 – 10.10 Speech

INTERVENTO A CURA DI ISTAT

  • Stefano Menghinello Direttore, Direzione Centrale per la Raccolta Dati (DCRD)
10.10 – 10.30 Speech

INTERVISTA CON CONFINDUSTRIA INTELLECT

  • Saverio Addante Presidente, Confindustria Intellect
10.30 – 10.40 Speech

Agile insights: enabler di innovazione

Cogliere i bisogni e i desideri dei consumatori è diventato essenziale e l'agilità è sempre più una necessità per operare nel frenetico ambiente di business di oggi e assicurare il successo dell'azienda a lungo termine. I researcher e marketers sono sotto un'enorme pressione per fornire insights di qualità ai propri stakeholder sui quali basare decisioni di business. In questa sessione, Giulia Giacometti, EMEA Marketing Manager di Culligan, condividerà come sfruttando gli insight agili sono in grado di soddisfare la domanda dei consumatori, oltre che innovare più velocemente e più efficacemente.
10.40 – 10.50 Speech

INTERVENTO A CURA DI SWG

10.50 - 11:00 Speech

INTERVENTO A CURA DELLA COMMISSIONE ATTIVITÀ PRODUTTIVE DELLA CAMERA

  • Mattia Mor Onorevole, Membro della Commissione Attività produttive della Camera

Sessioni Parallele del Mattino

Ore 11:30 - 12:00 DYNATA ITALY S.R.L.
Ore 11:30 - 12:00 SWG S.p.A.
Ore 12:00 - 12:30 Bilendi
Ore 12:00 - 12:30 Demetra Opinioni.net
Ore 12:30 - 13:00 Ales Market Research
Ore 12:30 - 13:00 Toluna

SESSIONE PLENARIA DEL POMERIGGIO

14.00 – 14.10 Speech

INTRODUZIONE DATI RICERCA A CURA DI ASSIRM

14.10 – 14.50 Tavola Rotonda

IL NUOVO RUOLO DELLA MARCA

L'emergenza sanitaria ha influito sui consumatori, mettendo in luce comportamenti di acquisto nuovi che potranno protrarsi anche nel prossimo futuro. Il ruolo della Marca è rimasto invariato o ha subito un cambiamento durante questa emergenza sanitaria? Cercheremo di tracciare l'importanza del ruolo del brand nello scenario contemporaneo, tentando di comprendere se il consumatore è disposto a spendere di più per brand che supportino cause sociali o ambientali e quale sia il ruolo affidato oggi alla Marca dal consumatore finale: se un ruolo globale che abbracci le istanze socio culturali in tema di sostenibilità, tutela del pianeta, diritti, ecc o individuale che consenta una personalizzazione del prodotto perché possa soddisfare appieno tutte le esigenze del consumatore finale. Tracceremo inoltre la rotta del futuro del Made in Italy cercando di comprendere come e se possa essere stravolto dalle dinamiche dei nuovi brand.
  • Emanuele Nenna Presidente, UNA
  • Raffaele Pastore Direttore generale, UPA
  • Giorgio Santambrogio CEO, Gruppo VèGè
14:50 - 15:00 Speech

INTERVENTO A CURA DI DYNATA

Sessioni Parallele del Pomeriggio

Ore 15:00 - 15:30 Cint
Ore 15:00 - 15:30 fieldgood
Ore 15:30 - 16:00 Emotiva
Ore 15:30 - 16:00 Doppia Elica
Ore 16:00 - 16:30 BlogMeter

Sessioni Parallele

11:30 - 12:00 Workshop

Intervento a cura di DYNATA ITALY

11:30 - 12:00 Workshop

Intervento a cura di SWG

12:00 - 12:30 Workshop

Intervento a cura di Bilendi

12:00 - 12:30 Workshop

Intervento a cura di Demetra Opinioni.net

12:30 - 13:00 Workshop

Paese che vai impatto del Covid19 che trovi

L’impatto del Covid19 su abitudini, brand e sostenibilità in 22 Paesi: un’analisi multi-country che permette di cogliere comunanze e differenze tra le varie culture e tematizzare le implicazioni di business per il mondo del grocery.
12:30 - 13:00 Workshop

Intervento a cura di Toluna

15:00 - 15:30 Workshop

Intervento a cura di Cint

15:00 - 15:30 Workshop

Intervento a cura di fieldgood

15:30 - 16:00 Workshop

Il valore delle metriche nell'era della distrazione

In un mondo in evoluzione sta diventando sempre più scarsa una risorsa umana importantissima. L’attenzione. Essa infatti è limitata per natura mentre la mole di nuovi contenuti è pressoché infinita. Significa che non possiamo fisicamente recepire tutto quello che vediamo, siamo quindi obbligati a filtrare le informazioni. Nel mondo distratto di oggi, l'attenzione alla pubblicità non dovrebbe essere data per scontata. La misurazione dei comportamenti attentivi e delle risposte emotive del pubblico rappresentano quindi un “gold standard” da integrare ai tradizionali KPI. Ne parliamo insieme a Rai Pubblicità.
15:30 - 16:00 Workshop

Intervento a cura di Doppia Elica

16:00 - 16:30 Workshop

Intervento a cura di Blogmeter